Chisola corsaro ad Alba, Mezzano: "Ci sono ancora grandi margini"

Alberto Bellino, secondo gol col Chisola
Alberto Bellino, secondo gol col Chisola
- 16253 letture

Torna a casa con il bottino pieno il Chisola dalla difficile trasferta di Alba. Contro i locali, i vinovesi ottengono una pesante vittoria per 2-0 grazie alle firme dei due gioiellini Alberto Gili e Alberto Bellino (tabellino). Un gol per tempo che scaccia via le ultime due sconfitte e regala alla squadra di Mezzano la seconda vittoria del campionato che la porta un po' fuori dalle sabbie mobili della classifica.

Molto soddisfatto Luca Mezzano che applaude i suoi ragazzi e fa un primo bilancio di questi due mesi alla guida del Chisola: "Sono tre punti importanti in un campo prestigioso. E' stata una prestazione convincente dei ragazzi, soprattutto nel primo tempo dove hanno interpretato bene la gara. Non era facile dopo aver perso con la Denso, nonostante una buona ripresa, e prima a tavolino contro l'Olmo. E' stata un'ottima risposta, dato il gruppo giovane c'era il rischio di subire un po' psicologicamente queste due sconfitte ma invece i ragazzi hanno reagito alla grande. Bilancio di questi primi due mesi? Stiamo lavorando bene, la squadra ha davvero ancora grandi margini di miglioramento: in primis perché il gruppo è totalmente nuovo e ci stiamo conoscendo partita dopo partita, compreso il sottoscritto. Poi ci mancano giocatori importanti come De Bonis, Raimondo, Russo, mentre Zullo, Menon e De Peralta sono rientrati da poco e stanno cercando la miglior condizione. Quindi una volta rientrati tutti c'è una bella speranza che questa squadra possa crescere ancora". Infine parole di elogio per Bellino, al secondo centro con la maglia biancoblu (terzo se si considera anche quello cancellato nella vittoria a tavolino contro l'Olmo): "Le sue qualità parlano da sole, è molto bravo. Si impegna molto, ma il tasto su cui stiamo battendo molto dall'inizio è proprio per farlo migliorare nella continuità durante partita, non deve mai scollegarsi anche se le cose non vanno bene perché ha la qualità per fare la differenza".

Per una lettura più comoda e per goderti al meglio live, risultati e classifiche della tua squadra, scarica la nuova App qui!

Luca Scanavino