A. Borgomanero, vittoria in finale: l'Eccellenza arriva sul campo!

La festa dell'Accademia a Crescentino
La festa dell'Accademia a Crescentino

Era l'obiettivo che si era posta fin dall'inizio della stagione, quello di festeggiare l'approdo in Eccellenza. E, seppur arrivato entrando dalla porta di servizio, la gioia per l'Accademia Borgomanero è ugualmente immensa. La squadra di Roberto Bonan supera in finale la Santostefanese sul neutro di Crescentino per 2-1 e strappa il biglietto per il prossimo Eccellenza senza dover attendere eventuali ripescaggi.

La gara Gli agognini sono stati quasi sempre in controllo di una gara che li ha visti presto passare in vantaggio grazie al rigore procuratosi e poi trasformato al 24' da Riccardo Poi, che è costato anche il rosso ad un componente della panchina cuneese, Zefi, allontanato per proteste eccessive. Nella ripresa il pareggio della Santostefanese si è materializzato grazie alla pregevole rete al volo di Marchisio (24') a cui ha però risposto poco dopo Secci, finalizzando un contropiede lanciato da Terzi con un diagonale chirurgico che non ha lasciato scampo a Favarin (31'), mettendo il punto esclamativo sulla stagione dell'ex Borgovercelli, decisivo anche nella finale di Coppa Piemonte.

Carmine Calabrese