Mercato - Occasioni di lusso e usati sicuri, il valzer delle punte

Lamorte, Monteleone, Geografo, Puledda
Lamorte, Monteleone, Geografo, Puledda

Con il calciomercato entrato definitivamente nel vivo (anche se l'apertura ufficiale sarà soltanto dal 1° luglio), voci, rumors, contatti, indiscrezioni e sondaggi si sprecano, con gli addetti ai lavori a caccia di grandi colpi e occasioni per rinforzare le proprie rose. Sicuramente un ruolo che accende le fantasie e i sogni delle varie piazze è quello dell'attaccante, del grande bomber che con i suoi gol può far diventare gloriosa un'annata. E in questo periodo dell'anno sono molti i profili pronti a cambiare a maglia e iniziare una nuova avventura.

Inauguriamo quindi questa nuova vetrina, una prima carrellata di grandi attaccanti che sicuramente cambieranno maglia dal 1° luglio e che faranno gola a molti direttori sportivi:

- Marco Puledda: sicuramente si tratta di un'occasione di lusso. Il capocannoniere del girone E di Prima Categoria con 27 gol non sarà ai ranghi di partenza con il Garino nel prossimo campionato di Promozione. Un'autentica macchina da gol (più di 50 nelle ultime due stagioni) dotata di una qualità sopraffina. Potrebbe essere una tentazione per molte squadra di Promozione o una certezza per le società che vorranno puntare al titolo in Prima.

- Daniele Monteleone: nella caotica stagione del Barcanova è riuscito comunque a mantenere una buona media realizzativa segnando 9 reti. Difficile una sua permanenza in rossoblu, diverse squadre hanno già citofonato alla sua porta come San Mauro e Mirafiori. Attaccante potente e molto tecnico, l'ex Lucento sicuramente è un usato sicuro per la Promozione.

- Alessandro Geografo: dopo il titolo dell'anno scorso con la Denso, l'attaccante classe '93 si è messo in bacheca il secondo scudetto di Promozione consecutivo vincendo con La Pianese. Nella prossima stagione però non sarà ai nastri di partenza in Eccellenza e l'ex Borgaro potrebbe essere un profilo ghiotto per diverse squadre che vogliono puntare al titolo.

- Domenico Lamorte: come Puledda, anche il "pistolero" non sarà al Garino nel prossimo campionato di Promozione. Finale di stagione in crescendo per l'ex Atletico Santena che ha chiuso il campionato con 9 reti complessive. Carignano, Nichelino Hesperia, Trofarello e Bruinese ci stanno facendo più di un pensierino, sicuramente si tratta di una garanzia per la Prima Categoria.

Per una lettura più comoda e per goderti al meglio LIVE, risultati e classifiche della tua squadra, scarica la nuova App qui!

La Redazione