Khedira: "Napoli forte ed agguerrito, ora reazione da grande squadra"

Khedira, Juve
Khedira, Juve

TORINO. Dopo il terribile epilogo in Champions League, contro il Real Madrid, con il polverone sollevatosi a causa soprattutto delle parole del Presidente Agnelli e del capitano Buffon, la Juventus si rituffa in campionato dove sfiderà in questo weekend la Sampdoria all'Allianz Stadium.

Il centrocampista tedesco, Sami Khedira, richiama all'attenzione l'ambiente e sulla lotta scudetto: "Abbiamo fatto una grande prestazione col Real Madrid, probabilmente nessuno si aspettava una gara del genere da parte nostra, abbiamo dimostrato di poterci stare tra le migliori d'Europa ma adesso dobbiamo accettare il verdetto e ripartire. Abbiamo uno Scudetto ed una Coppa Italia da vincere, continuare a lamentarsi non è d'aiuto, in momenti del genere dobbiamo dimostrare di essere una grande squadra. In Italia nessuno ha mai vinto sette scudetti o quattro coppe italia consecutive, dobbiamo provarci, consapevoli che le rivali sono agguerrite e che in ottica Scudetto il Napoli è forte e lotterà fino all'ultima giornata".

La Redazione

Leggi altre notizie:JUVENTUS NAPOLI