Juve vs Napoli, ennesimo capitolo di una storia poco edificante

Juve vs Napoli, così non va
Juve vs Napoli, così non va

Ieri pomeriggio la festa Scudetto della Juventus per le strade di Torino, una marea di tifosi bianconeri ha accolto i Campioni d'Italia che hanno effettuato il classico tour a pullman scoperto. In un clima di festa però l'ennesima macchia di una stagione in cui la polemica tra Napoli e Juventus ha avuto momenti decisamente poco edificanti per il calcio e lo sport in generale. 

Durante il tour, ieri pomeriggio, il calciatore brasiliano Douglas Costa sul proprio account Instagram ufficiale ha riportato un video in diretta dove si indugiava, prima su un tifoso con una maglietta azzurra riportante la dicitura "Napoli Merda" e poi su un cartone adattato a bara con la scritta Insigne. 

LA REPLICA - In tarda serata, intorno alle 24, dopo che era ormai montata la polemica a livelli esponenziali, la SSC Napoli dal proprio account facebook e twitter esprimeva il proprio dissenso per i video postati dal brasiliano della Juventus: "Siamo veramente indignati per l’atteggiamento vergognoso e offensivo tenuto da alcuni calciatori della Juventus. Gesti gravi che offendono la dignità di un popolo e di un napoletano come Insigne. È inaccettabile".

IL PRECEDENTE - Il post replica da parte del Napoli ovviamente ha suscitato l'ironia e lo sdegno da parte del popolo bianconero, che ha immediatamente postato le tante immagini riportanti la dicitura "Juve Merda" e la sfilata di carnevale dove un bimbo partenopeo guidava una piccola automobile con la bara di Higuain con tanto di foto del centravanti argentino in bianconero. 

La Redazione

Leggi altre notizie:NAPOLI JUVENTUS