Calciomercato LIVE

La Biellese - Vicino un bomber torinese

Il ‘Toro’ Gabriele Pinelli
Il ‘Toro’ Gabriele Pinelli

Dopo tanti nomi che in questo periodo sono stati accostati alla Biellese per il ruolo di prima punta, ma poi sfumati, eccone spuntare uno con il quale la società bianconera potrebbe chiudere a giorni. L'attaccante di cui stiamo parlando è Gabriele Pinelli, in uscita dal Saluzzo dopo due stagioni positive. 

Già visto calcare il terreno del Vittorio Pozzo da avversario (amichevole estiva) ora il bomber torinese dovrebbe essere pronto a firmare per la Biellese convinto da mister Braghin e dal ds Mortarino. Nelle ultime due stagioni con la maglia del Saluzzo (Eccellenza B), il "Toro di San Benigno", ha messo a segno ben 26 reti. Baricentro basso e un'ottima fisicità sono le sue caratteristiche, ideali per mister Braghin per affiancargli una seconda punta rapida e brava nel dialogo con il compagno di reparto (Paladino?). Pinelli sicuramente lascerà Saluzzo e sembra davvero vicinissimo a vestire la casacca della Biellese, ma attenzione alla concorrenza del Pinerolo, dove è sbarcato mister Rignanese che come l'attaccante ha lasciato il Saluzzo, e del Pont Donnaz Hone Arnad che segue anche l’ex bianconero Pierobon.

Pinelli pronto ad arrivare a Biella, e a sfoggiare la sua esultanza con il gesto del toro per far sognare i tifosi lanieri per un campionato di vertice.

La carriera in breve - Gabriele Pinelli, classe 1992 di San Benigno Canavese è cresciuto nelle giovanili del Torino realizzando 15 reti nel campionato Primavera. Presenze in Serie D con le maglie di Caratese, Verbania, Bra, Legnano e Borgomanero. In Eccellenza nelle ultime stagioni ha messo a segno 8 reti in 15 presenze con la maglia del Borgomanero, per poi trasferirsi nelle ultime due annate a Saluzzo dove ha realizzato rispettivamente 16 e 10 gol centrando per due anni consecutivi i playoff. 

La Redazione