Pralormo da paura, Marocco abbraccia due bisonti di prima classe

Pralormo, ufficiale Marco Rei
Pralormo, ufficiale Marco Rei

Inizia con il botto il mercato del Pralormo, mina vagante che si appresta ad iniziare per la prima volta il campionato di Prima Categoria. Dopo aver dominato in lungo e in largo in Seconda i biancoblù, guidati per il secondo anno di fila dal tecnico Marco Marocco, potranno contare su due giocatori di assoluto spessore che rappresentano un vero e proprio lusso per la categoria. Il primo infatti risponde al nome di Marco Rei (qui in foto), centrocampista di sostanza e geometria che per anni il tecnico Marocco ha apprezzato all'Usaf Favari e che ora riabbraccia con gran piacere. L'altro colpaccio invece è senza dubbio il fantasista Francesco Bosco, ex Sangiacomo Chieri e Trofarello: tecnica, genio e grandi doti balistiche il suo biglietto da visita.

A salutare il Pralormo invece il difensore Matteo Marcarino che ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo e il centrocampista Sorin Popa pronto per trasferirsi in Svezia. Due pedine importanti quelle perse da Marocco che sicuramente saprà sostituire a dovere per una stagione che si appresta ad esser tanto entusiasmante quanto impegnativa.

Per una lettura più comoda e per goderti al meglio LIVE, risultati e classifiche della tua squadra, scarica la nuova App qui!

Marco Piccinni