Borgaro si infiamma: 5 rinforzi con il colpo da novanta in attacco

Borgaro-Montante, c'è l'accordo
Borgaro-Montante, c'è l'accordo

Finalmente anche il Borgaro alza la voce sul mercato. Dopo giorni e settimane di trattative arrivano ben cinque ufficialità da via Santa Cristina.

Il nome più roboante è sicuramente quello di Marco Montante. Era chiacchierato e atteso fin dall'inizio e adesso c'è anche l'accordo. Un autentico colpo da novanta per il ds Loris Mazzi che porta a casa un grande attaccante, protagonista nella sua carriera con tutte le maglie più importanti del calcio piemontese: nelle ultime due stagioni capitano del Bra, in precedenza Sporting Bellinzago, Cuneo, Chieri, Casale, Derthona, Acqui e Alessandria. 

Sempre da Bra arriva anche l'esterno destro (alto e basso) classe '98 scuola Torino e Novara, Stefano Besuzzo. Sempre sul fronte giovani c'è l'accordo con il terzino destro classe '00 e scuola Torino Gabriele Graziani, sicuramente tra i migliori prospetti mostrati dall'Atletico Torino nell'ultima stagione, e con il difensore classe '99 Tommaso Mulatero, nell'ultima stagione al Rivoli ma cresciuto nelle giovanili del Pinerolo. Infine l'ultimo colpo è per la mediana con l'acquisto del centrocampista centrale classe '92 Luca Marangone: dopo un'annata travagliata culminata con la retrocessione in maglia Alpignano, l'ex Pro Settimo è a caccia di riscatto e il Borgaro ha deciso di puntare su di lui per sostituire il buco lasciato da Luca Begolo.

Per una lettura più comoda e per goderti al meglio LIVE, risultati e classifiche della tua squadra, scarica la nuova App qui!  

Foto: acbra.it, Andrea Lusso

Luca Scanavino