Calciomercato LIVE

Rivoluzione Mirafiori, tutti i colpi del nuovo corso Caprì

Stefano Lancianese al Mirafiori
Stefano Lancianese al Mirafiori

Il Mirafiori è sicuramente una delle società che ha visto cambiare di più in questa sessione di mercato. La partenza del gruppo dei veterani, i vari Cerrato, Rizzi, Marra, Di Lucia, Lupano, Pautasso (Santa Rita), Petrolo (Pianezza) e Luisi (San Giacomo Chieri) ha costretto la società gialloblu ad un completo e profondo restyling.

Il neo tecnico Antonio Caprì, insieme al ds Straforini, si è subito mosso in entrata per andare a ricostruire un gruppo solido per lottare in Promozione. Come anticipato, l'ex tecnico del Cenisia, riabbraccia alcuni suoi fedelissimi, i vari Barbera, Novarese, Vasta (nell'ultima stagione al Rapid Torino) e il terzino Andrea Frattin, proveniente dal Venaria. Sempre in difesa c'è anche l'innesto Di Mauro Castiglia, classe '96 del San Giacomo Chieri, dei giovani Federico Guacchione e Michele Di Santis rispettivamente classe '99 e '98 del Cbs, e infine Fabio Luongo, classe '96 della Bruinese. In mezzo al campo ci sarà la solidità dell'ex Victoria Ivest e Baldissero Alex Cara e Lorenzo Giuffrida del Mezzaluna. In avanti fuochi d'artificio con l'ex Rapid Torino Gianluca Palmieri, Stefano Lancianese del Carrara e il giovane talentuoso classe '97 Francesco Di Cello (7 gol nel'ultima stagione in Promozione con la Cbs).

Sul fronte riconferme invece ci sono Pietraniello (nuovo capitano), Fagnano, Bennati, Soleti, Borgoni, Bartolucci e il promettente portiere classe '99 Cuniberti, che sarà affiancato da Jacopo Simeoni in arrivo dall'Olympic Collegno. Tanti anche i giovani del viavio gialloblu, con i vari '00 e '01 Bonanni, Bresoli, Pautasso, Pesando e Pennella.

Soddisfatto della campagna acquisti Caprì: "Sono contento. Io, Straforini e la Corbo abbiamo lavorato molto bene in sinergia. E' andato via un blocco importante, può capitare. Abbiamo però allestito un buon gruppo, siamo molto giovani ma crediamo di poter fare un buon campionato".

Per una lettura più comoda e per goderti al meglio LIVE, risultati e classifiche della tua squadra, scarica la nuova App qui!

Foto: profilo Facebook Stefano Lancianese

Luca Scanavino