La Chivasso, separazione da Morisi. Pitzalis: "Crediamo nei ragazzi"

Prova a dare una scossa all'ambiente e alla propria stagione il La Chivasso. La partenza shock con 5 sconfitte su 5 nelle prime gare di campionato ha costretto il presidente Giampiero Pitzalis a giocarsi già una nuova carta dal mazzo. Come succede sempre in questi casi, la prima figura a pagare gli scarsi risultati è il tecnico. E così ieri dopo la sconfitta contro il Ponderano, il n°1 biancorosso ha annunciato la fine del rapporto con il tecnico Jimmy Morisi, avvenuto già prima del match contro i biellesi nella speranza di vedere una reazione dai ragazzi. La prestazione c'è stata, il risultato purtroppo no, per una casella dei punti in classifica che resta ancora a 0.

Così il presidente Pitzalis intervistato nel post partita: "Consensualmente col mister Morisi abbiamo deciso di dare una scossa prima di questa partita. E' mancato il risultato ma resto fiducioso. Cercheremo di emulare l'Atalanta di due anni fa. I ragazzi sono giovani e vanno sostenuti: testa alta e tiriamo fuori il carattere. Con un pizzico di fortuna meritavamo qualche cosa in più ma le cose sono andate così. In settimana il direttore sportivo comunicherà il nome del nuovo allenatore. Sono certo che da domenica inizieremo a fare punti".

Per una lettura più comoda e per goderti al meglio LIVE, risultati e classifiche della tua squadra, scarica la nuova App qui!

Video: pagina Facebook Asd La Chivasso

Luca Scanavino

Leggi altre notizie:LA CHIVASSO
Il presidente Giampiero Pitzalis
Il presidente Giampiero Pitzalis