Prima B - La giornata dei pareggi all'ultimo minuto

L'11 della VCA scelto oggi da Sigolo
L'11 della VCA scelto oggi da Sigolo

Protagonisti i minuti di recupero nella nona giornata del campionato di Prima Categoria B. Ad Albiano nella gara tra Azeglio e Chiavazzese ed a Vigliano nel big match di giornata tra i padroni di casa e la capolista Santhià. 

A Vigliano subito emozioni con il vantaggio dei giallorossi grazie a Damas, ma i vercellesi sono rientrati in partita e portato dalla loro il risultato. Nei minuti finali succede l'incredibile con Sorrentino che trova il pari per la squadra di Fiorini che al 42'st si porta addirittura in vantaggio grazie alla rete di Marra. Al 3' di recupero la beffa con il gol del Santhià che fissa il risultato sul 3 a 3. Vercellesi sempre in testa al campionato, ma che vedono riavvicinarsi lo Stay O' Party. Per il Vigliano un punto che l'ascia l'amaro in bocca, ma mercoledì ci sarà l'occasione di agganciare il secondo posto nel recupero con la Pro Roasio. 

Beffa per l'Azeglio che al quinto minuto di recupero subisce il gol del pareggio della Chiavazzese siglato da Sekka. Ad Albiano passano subito in vantaggio i padroni di casa con Gianotti, ma sul finire di primo tempo Giglio trasforma il rigore che vale l'1-1. Nella ripresa subito 2 a 1 dell'Azeglio che si vede poi ripreso dal gol di Varacalli, ma 2' Foglia Crosa commette fallo da rigore ed espulsione: sul dischetto Farinella non sbaglia. Al 50'st il gol del terzino Sekka evita la sconfitta alla Chiavazzese che resta così a - 3 dal primo posto. Per l'Azeglio un punto da non buttare via, ma il gol subito all'ultima azione sarà difficile da digerire.

Torna immediatamente a vincere lo Stay O' Party che si conferma seconda forza del campionato. Nel 2 a 1 alle Scuole Cristiane ancora sugli scudi l'esterno di sinistra Abrazhda. Scuole Cristiane appena fuori dalla zona playout.

Pazza Valle Cervo Andorno che in svantaggio sul campo della Virtus Vercelli riesci a ribaltare il risultato con 4 gol che gli permettono di ritrovare i tre punti. Brazzale, un'altra doppietta di Somensi e il gol di Dovana fanno tornare il sorriso agli scacchi che si portano a -1 dalla zona playoff. Vercellesi bloccati a quota sei in piena zona rossa.

Dopo un periodo di ambientamento alla categoria la Strambinese sta dimostrando il proprio valore raggiungendo la zona playoff grazie a 13 punti nelle ultime tre giornate. Sul campo del River Sesia è arrivata la quarta vittoria consecutiva grazie ai gol di Scognamiglio e Tonelli che hanno replicato al vantaggio dei novaresi siglato da Morgillo. Se i torinesi sono in grande forma, discorso inverso per la squadra di Potenza che dopo aver ben impressionato nelle prime giornate non riesce a vincere da sei gare. Questa carenza di vittorie l'ha fatta sprofondare in zona playout.

Altri punti pesantissimi per la salvezza quelli conquistati dalla Pro Roasio. Sul campo della Virtus Saluggese finisce 3 a 1 per la formazione di mister Peretti che ora potrà preparare al meglio la gara di mercoledì contro il Vigliano. Settima sconfitta per la Saluggese, sempre penultima. 

Tantissime emozioni e sei gol tra Pro Palazzolo e Junior Pontestura con i padroni di casa che si aggiudicano il match con il risultato di 4 a 2 allungando sulla zona rossa e agganciando a centro classifica gli avversari di giornata. 

Vittoria per la Biogliese nel derby biellese di giornata grazie alla doppietta del nuovo acquisto Michele Bottone e a quella di capitan Finà. FC Biella che ha creduto almeno nel pareggio visto il momentaneo 1 a 1 siglato di Piolotto, ma è arrivata poi la nona sconfitta consecutiva che li lascia ancora a zero punti. Per la squadra di Inglesi tre punti che danno ossigeno e fiducia per le prossime giornate.

Classifica aggiornata con i risultati odierni - Grande risalita della Strambinese.

La Redazione