CSF Carmagnola e Pancalieri non si fanno male: 0-0 in Via Roma

Giornata senza gol per Perrone
Giornata senza gol per Perrone

Carmagnola (TO) Termina 0-0 il "Clasico" tra la corazzata CSF Carmagnola dell'esperto Ricky Milani e il Pancalieri Castagnole del nuovo corso targato Caputo. Le due compagini giocano un match molto "maschio" e nervoso sotto una bella pioggia autunnale, annullandosi a vicenda. 

Emozioni

La prima occasione capita quasi per caso sui piedi dei pancalieresi: tiro-cross un po' strano di Cabiddu, la sfera si alza a campanile e colpisce incredibilmente la traversa, quasi a beffar Lentini che si salva. Poco dopo ci prova Cedro, bene Lentini. Il CSF Carmagnola non entusiasma in questa prima fase di gioco ma alla primissima chance rischia di passare in vantaggio: cross dalla destra di Perrone, non interviene Mazzucco, alle sue spalle tira per due volte Cavaglià e Gai compie degli interventi strepitosi. Al 33' lancio sempre per Cavaglià che supera un avversario, tiro, angolo. Al 45' bel passaggio per Perrone, conclusione fortissima e grandissima parata di Gai. 

"Viva il parroco"

Nella ripresa il terreno di gioco si fa pesante e le due formazioni non giocano un calcio spettacolo, creano rare ma importanti palle gol, facendo molti lanci lunghi, perdendosi nel fango. Al 8' conclusione rasoterra del baby Ferrero, fuori. Al 10' contropiede, tutto solo, tiro del solito Cabiddu e respinta di Lentini con i piedi. Il CSF Carmagnola non è brillante ma al 22' per poco non trova la rete: angolo dalla destra, torre di Camisassa, al volo Tucci, esterno della rete. L'ultima vera occasione del match capita sui piedi di capitan Cambria, ma con i pugni salva Lentini.

Pari giusto e che non muove tantissimo la classifica: CSF e Pancalieri sono due squadre che hanno bisogno di un po' di ordine e di maggior coraggio perché queste hanno il blasone per costruire qualcosa di importante per la loro stagione.

Per una lettura più comoda e per goderti al meglio LIVE, risultati e classifiche della tua squadra, scarica la nuova App qui!

Foto: pagina Facebook Csf Carmagnola

Riccardo Ganci