Chieri, momento no. Borgaro, fiducia confermata a Licio Russo

Il Borgaro conferma la fiducia a Russo
Il Borgaro conferma la fiducia a Russo

L'ottava giornata di campionato del girone A di Serie D ha certificato i momenti difficili che stanno vivendo le due formazioni torinesi, Chieri e Borgaro Nobis.

La squadra di Manzo dal 3° posto a -1 dalla vetta è scivolata in sole tre giornate al 5° con 7 dalla capolista Lecco. Tre sconfitte di fila, l'ultima arrivata oggi 1-0 contro il Sestri Levante, che hanno tolto un po' di certezze e slancio a D'Iglio e compagni che nelle prime cinque partite avevano dato seria impressione di poter competere per qualcosa di molto importante. La situazione non è assolutamente allarmante ma in collina ci si auspica che già nel prossimo match contro il Bra si possa tornare a fare punti.

Al Borgaro invece manca ancora la prima vittoria stagionale. L'1-0 beffa nel finale subito sul campo dell'Unione Sanremo rappresenta il settimo k.0 in queste prime otto partite a fronte di un solo pareggio. Il rapporto con la passata stagione non può che essere negativo, non solo in termini di numeri (8 punti con 6 gol fatti e 8 subiti un anno fa. Oggi 1 solo punto 6 fatti ma ben 18 subiti), ma anche in termini di solidità, convinzione ed entusiasmo con le quali la formazione gialloblu, da neopromossa, si era affacciata al nuovo palcoscenico della Serie D, diventando uno spauracchio anche per molte big. La squadra di Licio Russo deve ritrovare al più presto quella fame perché di tempo per recuperare ce n'è ancora molto ma non è infinito. La società si dimostra compatta e fiduciosa nel lavoro del suo condottiero, non a caso sono lapidarie le parole del ds Mazzi sulla questione: "La società ha assolutamente piena fiducia nel mister". Quindi testa, cuore e gambe alla prossima sfida con l'Arconatese per cercare quella scintilla che può far finalmente sbloccare la squadra e cominciare la risalita.

TUTTI I RISULTATI DI GIORNATA E LA CLASSIFICA ---> QUI

Per una lettura più comoda e per goderti al meglio LIVE, risultati e classifiche della tua squadra, scarica la nuova App qui!

Luca Scanavino