Serie D girone A – All-in Lecco, pokerissimo e primo posto

Capogna a segno ieri
Capogna a segno ieri

Cambio in vetta al girone A di serie D dopo l’ottava giornata, il Lecco supera con un perentorio 5 a 0 (D’Anna 2, Moleri, Lisai, Capogna) la Fezzanese e scavalca il Ligorna che viene fermato sull’uno a uno tra le mura amiche dallo Stresa con Brugnera che pareggia la rete di Spera dando un ottimo punto alla formazione del Vco.

Al terzo posto il Sanremo che con una rete di Taddei supera di misura il fanalino di coda Borgaro, nonostante l’ottava rete di Virdis il Savona viene fermato dall’Arconatese che con il solito Sarr ottiene un buon punto che coincide con il terzo risultato utile consecutivo.

Quattro i pareggi di giornata, finisce a reti bianche il derby piemontese tra Borgosesia e Casale, un punto che serve a poco sia all’una che all’altra squadra; si dividono la posta in palio anche Inveruno e Folgore Caratese, a Chessa risponde Monticone.

Due successi esterni entrambi per 3 a 1, continua il magic moment della Pro Dronero che in casa del Milano City centra il terzo successo consecutivo, bene anche la Lavagnese che con le reti di Bonaventura, Oneto e Conti non lascia scampo al Bra e lo scavalca in classifica.

Nell’ultimo incontro di giornata la rete di Righetti conferma la crisi del Chieri che subisce la terza sconfitta di fila per mano di un Sestri Levante che ottiene il secondo successo stagionale ed sale al quint’ultimo posto.

Marco Dho

Leggi altre notizie:BORGOSESIA STRESA