Accadde Oggi. 1993. Milan perde col San Paolo nell'Intercontinentale

Il 12 dicembre del 1993 Milan e San Paolo si giocano la vittoria della Coppa Intercontinentale allo stadio Olimpico di Tokyo. Al posto dei rossoneri, in realtà, doveva esserci l'Olympique Marsiglia ma i transalpini, che li avevano battuti di misura in finale di Champions, furono squalificati e la squadra di Capello ne prese il posto. Nella compagine brasiliana allenata da Santana giocavano, all'epoca, due calciatori che avrebbero poi vestito il rossonero, Cafù e Leonardo, e due vecchie "glorie" del calcio italiano come Cerezo e Muller.

Il match fu scoppiettante con i brasiliani che passano in vantaggio con Palhinha, rete che fissa il punteggio della prima frazione. Ad inizio ripresa è Massaro a riportare il match in parità. Il pari dura poco perché Cerezo riporta i sudamericani avanti prima che Papin sigli la rete del 2-2. All''87', però, dopo una sciagurata uscita di Rossi, Muller sigla il definitivo 3-2.

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:MILAN
I festeggiamenti del San Paolo
I festeggiamenti del San Paolo