Gasparri+Gaeta: il Chieri riparte. Borgaro, la maledizione continua

Marco Gasparri apre le marcature
Marco Gasparri apre le marcature

Il turno infrasettimanale della 15^ giornata di Serie D sorride al Chieri, che batte 2-1 la Lavagnese, mentre volta ancora una volta le spalle al Borgaro, beffato nel finale dal Casale.

Gli azzurri di Manzo, dopo il k.o di domenica contro il Casale, ripartono subito con le marce alte nel match contro i liguri. E' il solito Marco Gasparri a sbloccare la gara nei primi minuti. Ottavo centro stagionale per lui. La Lavagnese però reagisce e con Fonjock trova il pareggio a metà della prima frazione. La zampata decisiva per il Chieri arriva nella ripresa quando l'ex Gozzano Gaeta firma il nuovo vantaggio al 24'. Con questi tre punti gli azzurri volano all'ottavo posto, a -3 dalla zona playoff (classifica).

Esce ancora una volta con le ossa rotte il Borgaro. La squadra di Licio Russo esce dal campo con 0 punti in tasca, nuovamente beffata nei minuti finali della partita. Contro il Casale si sapeva sarebbe stata una sfida dura e i gialloblu hanno tenuto egregiamente il campo. Nella ripresa i nerostellati hanno l'occasione di andare in vantaggio con il rigore di Cappai ma uno strepitoso De Marino ferma tutto e lo ipnotizza dagli 11 metri. La gara sembra scivolare verso lo 0-0 ma al 91' Colla raccoglie l'assist di Mazzucco e insacca per lo 0-1 finale. Una beffa atroce che lascia il Borgaro ultimo a -8 dai playout (Classifica).

Nelle altre gare del turno infrasettimanale, il Sestri compie l'impresa contro la capolista Lecco. Rimonta eroica anche per il Borgosesia a Stresa ---> CLASSIFICA, RISULTATI E MARCATORI DI GIORNATA QUI

Per una lettura più comoda e per goderti al meglio LIVE, risultati e classifiche della tua squadra, scarica la nuova App qui!

Foto: profilo Facebook Marco Gasparri

Luca Scanavino

Leggi altre notizie:CHIERI BORGARO NOBIS