Crotone-Gozzano, nasce un nuovo asse di mercato

Rolando lascia, l'aspetta l'Arezzo
Rolando lascia, l'aspetta l'Arezzo

Era troppo l'interesse intorno ai tanti nomi messi in mostra dall'ottima stagione del Gozzano perché non si arrivasse a questo epilogo. Sono state tante le società di Serie B a gravitare intorno a Walter Junior MessiasJeremy Petris Jean Lambert Evan's per pensare che i tre sarebbero rimasti anche nella prossima stagione a giocare con la casacca cusiana. La forza della società novarese è stata però quella di fare sì l'affare che desse soddisfazione ai tre giocatori di andare a misurarsi in un campionato ancora più importante, ma di trattenere gli stessi fino a giugno alla ricerca della permanenza in terza serie.

L'accordo è arrivato ed è stato concluso con il Crotone che ha acquisito i cartellini dei tre giocatori. Messias, Petris ed Evan's dunque passeranno dal rossoblu novarese a quello pitagorico ma solamente a campionato concluso.

Chi invece lascia ufficialmente la società novarese è il fantasista Mattia Rolando Eugio, che ha trovato l'accordo con l'Arezzo ed è già stato ufficializzato dalla società toscana. La squadra di Dal Canto milita nello stesso girone del Gozzano che dunque ritroverà da avversario il miglior marcatore di questa stagione, capace di andare in rete per ben sette volte seppur usufruendo di quattro calci di rigore. Nell'ambito della trattative per Rolando, il Gozzano ha acquisito in prestito secco dalla società toscana Nicolò Bruschi, attaccante classe '98 cresciuto nel settore giovanile del Sassuolo.

Non solo partenze dunque per il Gozzano che fa fruttare anche il recente passaggio dell'ex direttore sportivo Alex Casella a Carpi, chiudendo con la società modenese l'accordo per il passaggio in rossoblu di Michael Venturi, centrocampista centrale classe '99 che i biancorossi hanno rilevato in estate dalla Sammaurese (Serie D) e mai sceso in campo con il Carpi in questa stagione. Venturi avrebbe dovuto essere accompagnato dal difensore Alessandro Bongiorno, anche lui inserito nella rosa del Carpi ma di proprietà del Torino: sembrava tutto fatto ma negli ultimi istanti di mercato la trattativa è sfumata e il difensore resterà in Emilia. Accordo raggiunto invece per Andrea Mobilio, attaccante classe '96 in arrivo dalla Carrarese, che cercherà proprio a Gozzano quello spazio non trovato in questa stagione nella batteria di attaccanti di cui può disporre Silvio Baldini nella terra dei marmi.

Carmine Calabrese

Leggi altre notizie:GOZZANO