G.S. Eccellenza B / Alfieri Asti-Moretta 0-3 a tavolino - I AM CALCIO TORINO

G.S. Eccellenza B / Alfieri Asti-Moretta 0-3 a tavolino

Alfieri Asti-Moretta 0-3 a tavolino
Alfieri Asti-Moretta 0-3 a tavolino
TorinoEccellenza Girone B

Nel comunicato n°44 del 7 febbraio il giudice sportivo ha assegnato la sconfitta 0-3 a tavolino all'Alfieri Asti per il rinvio della gara contro il Moretta valida per la 18^ giornata di Eccellenza B. Il mancato svolgimento della partita, stabilito dal direttore di gara pochi minuti prima dell'inizio, è stato imputato alla società astigiana che non avrebbe provveduto in maniera adeguata allo sgombero della neve dal campo o individuato un campo di gioco alternativo. Per questo il Moretta riceve tre punti senza disputare la suddetta partita e vola al 3° posto (classifica). Di seguito la sentenza del giudice:

- ricevuto ritualmente il reclamo presentato dalla società US MORETTA ASD con raccomandata spedita agli uffici del CR Piemonte e Valle d'Aosta in data 30.01.2019, inviato altresì con raccomandata in pari data alla controparte, avverso la gara del 27.01.2019 da disputarsi contro la soc. ASD ALFIERI ASTI valevole per il Campionato Eccellenza girone B, con il quale la reclamante si duole della impraticabilità del campo per neve, imputandola a esclusiva negligenza della società ospitante. In particolare, la reclamante afferma che la ASD ALFIERI ASTI non avrebbe provveduto tempestivamente allo sgombero del campo dalla neve caduta prima delle 72 ore antecedenti la disputa della suddetta partita, né alla individuazione di un campo alternativo di gioco, benché la US MORETTA ASD avesse manifestato la propria disponibilità a giocare in altra sede e orario;

- visti gli atti di gara dai quali è emersa l'impossibilità a disputare la partita in oggetto in ragione della presenza di ghiaccio sul terreno di gioco presso l'impianto sportivo "Stadio Censin Bosia" di Asti;

- viste le foto allegate al ricorso dalle quali si evince che l'intervento della società ASD ALFIERI ASTI di sgombero della neve non è stato puntale ed efficace, dato che la neve veniva accumulata a ridosso delle linee laterali del campo, rendendo tali aree inagibili, e rimanevano sul terreno di gioco lastre di ghiaccio e cumuli di neve che lo rendevano impraticabile;

- considerato, altresì, che la Società ASD ALFIERI ASTI aveva l'obbligo di individuare un campo di gioco alternativo e che non ha nemmeno presentato al Comitato Regionale osservazioni sul ricorso della società reclamante;

- considerato che i dati meteorologici relativi alla città di Asti per la settimana dal 21.01.2019 al 27.01.2019, ricavabili da consultazioni on line, indicano effettivamente precipitazioni nevose concentrate nella giornata di mercoledì 23 e protrattesi sino all'alba del 24 Gennaio;

- considerato che il Consiglio Direttivo del C.R. con Comunicato Ufficiale n. 1 del 02.07.2018 ha deliberato testualmente "di confermare per la stagione sportiva 2018/2019 la decisione che fa obbligo alle Società aderenti al Campionato di Eccellenza di rimuovere la neve caduta prima delle 72 ore antecedenti la disputa di un incontro ufficiale di Campionato, ovvero di rendere disponibile un idoneo campo di gioco, praticabile a tutti gli effetti ed omologato per la categoria, che consenta il regolare svolgimento della gara. La mancata ottemperanza a tale disposizione comporterà, necessariamente, la punizione sportiva della perdita dell'incontro a carico del Sodalizio inadempiente prevista dall'art. 17 comma 5 del Codice di Giustizia Sportiva";

- tenuto conto del fatto che la società ASD ALFIERI ASTI ha contravvenuto ai suddetti obblighi, e che pertanto la mancata disputa della gara in oggetto è imputabile esclusivamente a sua negligenza DELIBERA

- di accogliere il reclamo proposto dalla società US MORETTA ASD

- di sanzionare la società ASD ALFIERI ASTI con la perdita a tavolino della partita omologando il seguente risultato: ASD ALFIERI ASTI - US MORETTA ASD 0=3

La Redazione