Edoardo Cirio è l'eroe del Chieri: ripreso il Lecco all'ultimo respiro - I AM CALCIO TORINO

Edoardo Cirio è l'eroe del Chieri: ripreso il Lecco all'ultimo respiro

Pareggio prezioso del Chieri
Pareggio prezioso del Chieri
TorinoSerie D Girone A

Chieri (TO) Ci si attendeva lo spettacolo e al “De Paoli” così è stato: un Chieri tenace e coraggioso riesce a pareggiare, in extremis, per 3-3 (tabellino), fermando la super capolista Lecco. L'uomo che si prende la copertina è Edoardo Cirio, difensore classe 1999, entrato in campo da pochi minuti: suo il gol del pari definitivo che manda in estasi i chieresi.

La prima frazione è scoppiettante, le due squadre giocano un calcio elegante ma semplice nello stesso tempo. Il Chieri trova il vantaggio al 26' con una rete meravigliosa: lancio sulla destra per Ferrandino che semina un avversario, sinistro fortissimo rasoterra e palla in rete. Il Lecco si trova sotto ma riparte e riesce diverse volte a sfiorare il pari con i suoi attaccanti però le iniziative finiscono fuori oppure respinte da Tunno. 

Nella ripresa partono fortissimo i lombardi che all'11 vanno vicini al pari: lancio per Capogna, scavetto a Tunno e palla che sbatte sul palo, poi azione che si risolve in un nulla di fatto. Appuntamento solo rimandato perché al 16' il Lecco colpisce: ripartenza fulminante, D'Anna serve Lisai, cross, ribatte corto Tunno, Simone D'Anna è lesto e fa centro. Rete numero 12 per il capocannoniere ospite. Il Lecco coglie l'attimo, approfitta del calo degli azzurri e al 22' ribalta la gara: traversone dalla destra, colpisce di testa Lisai, sul secondo palo è pronto Capogna che batte Tunno. Il Chieri però, un minuto dopo, al 23' si riporta immediatamente in pari: punizione strepitosa di D'Iglio che si infila sotto l'incrocio dei pali. Safarikis non può nulla. Il Lecco non ci sta e al 31' ritrova nuovamente il vantaggio: contropiede ben costruito, Lisai mette in mezzo, Segato è al posto giusto nel momento giusto e insacca. Finita? No, perché il Chieri ha il suo piccolo eroe che si nasconde e poi si conquista la partita. Il definitivo pareggio arriva al 49': cross bellissimo di Merkaj, Cirio colpisce e gonfia la rete. Fermata la capolista e punto d'oro per i ragazzi di Manzo nella corsa ai playoff (classifica).

Per una lettura più comoda e per goderti al meglio LIVE, risultati e classifiche della tua squadra, scarica la nuova App qui!

Foto: pagina Facebook Calcio Chieri 1955

Riccardo Ganci

Leggi altre notizie:CHIERI Serie D Girone A