Rivarolese ai playoff ma saluta il ds Ramacogi: "Scendo qui perché..."

Ramacogi lascia la Rivarolese
Ramacogi lascia la Rivarolese

La stagione della Rivarolese deve ancora concludersi (a breve sarà di scena nei playoff) ma sono già tanti i cambiamenti in atto nella società granata. L'ultimo in ordine di tempo è arrivato ieri al termine dell'ultima partita di campionato, ovvero la partenza del ds Roberto Ramacogi. Con un messaggio su Facebook il direttore sportivo granata ha annunciato la sua decisione di lasciare la cittadina canavesana spiegando il perché e facendo un grosso in bocca al lupo alla squadra per gli imminenti playoff:

"Con la partita di oggi che conclude il campionato di Promozione, si conclude anche la mia permanenza alla Rivarolese 1906. L'obiettivo che era stato programmato ad inizio stagione è stato raggiunto insieme allo staff tecnico (Berta e Plescia) a cui mi sono affidato per affrontare la stagione 2018/2019. Quindi a loro rivolgo il mio primo ringraziamento. Ovviamente i ragazzi, dal primo all'ultimo, sono stati i protagonisti assoluti di questa bella stagione ed a loro rivolgo le mie più sincere congratulazioni indipendentemente dall'esito dei play off. Ed a loro dico 'Li avete meritati con sacrificio e tanto sudore, quindi godeteveli come un bel premio'. 

Io scendo qui perché ritengo sia corretto farlo ora. La mia decisione, scaturisce dopo un sereno confronto con la società avvenuto qualche settimana fa, nel corso del quale mi è stato evidenziato con estrema trasparenza che alla Rivarolese la figura del Direttore Sportivo non serve in quanto si ritiene di poter gestire autonomamente ed efficacemente l'area sportiva senza alcun l'ausilio (vedasi il caso Berta). Chiaramente a questo punto, seppur con dispiacere, ho ritenuto non ci fossero più i presupposti per continuare l'esperienza. Rispetto le politiche societarie (sebbene non le approvi) e ringrazio il Presidente Surace Juan, ed i componenti del direttivo (Surace Jose e Mautino Andrea) per avermi dato la possibilità di fare una stagione da protagonista e che chiudo con un bilancio assolutamente positivo (i numeri non mentono e raccontano di una stagione tra le migliori fatte negli ultimi anni).

 Auguro infine alla società Rivarolese 1906 di ottenere i risultati che riterrà più soddisfacenti per il proprio futuro".

Luca Scanavino

Leggi altre notizie:RIVAROLESE