Eccellenza girone A - Borgaro, Pinelli porta in testa i torinesi - I AM CALCIO TORINO

Eccellenza girone A - Borgaro, Pinelli porta in testa i torinesi

Rognone, due reti all'Accademia
Rognone, due reti all'Accademia
NovaraEccellenza Girone A

Si ricompatta la classifica che dopo tre giornate non vede più squadre a punteggio pieno. L'ultima rimasta, il PDHAE, pareggia sul proprio campo con La Biellese (Cabrini risponde a Jeantet, 1-1) facendosi raggiungere da un Borgaro al quale basta la rete di Pinelli nella ripresa per risolvere la questione Le Grange Trino e agganciare i valdostani di Rossi in vetta alla classifica.

L'Aygreville sciupa il doppio vantaggio in terra torinese, facendosi rimontare da La Pianese che passa dallo 0-2 al 2-2 grazie ad una doppietta di Mascolo, e si vede sopravanzare in classifica dalla coppia Borgovercelli-Stresa, che segnano con il pallottoliere contro Accademia Borgomanero e Rivoli: i vercellesi di Moretto rifilano quattro reti agli agognini, subito sotto al "Vigino" e mai tornati pienamente in partita, e virtualmente guardano alla testa della classifica dovendo recuperare la ripresa contro La Biellese, i borromaici decollano in casa della matricola torinese facendo vedere forse il miglior Stresa della stagione che segna quattro reti nel giro di un'ora di gioco.

Punti pesanti li incamera la Romentinese e Cerano che vince il "derby" con l'Oleggio sull'onda della doppietta di Niccolò Colombo (2-1) togliendosi dalle secche della bassa classifica dove restano invischiati gli "orange" mentre è pareggio al "Galli" dove Salzano dal dischetto risponde a Meo Defilippi evitando ai lacuali di Molle una sconfitta che sarebbe stata pesante (1-1). Sul fondo della graduatoria resta solitaria la Fulgor Valdengo: i biellesi di Mellano perdono il testa a testa contro la Pro Eureka (2-0), con la squadra di Tosoni che compie un balzo importante ai fini della salvezza.

Borgovercelli, c'è profumo di vetta solitaria - Tutti i risultati del terzo turno e la classifica aggiornata

Carmine Calabrese