Eccellenza girone A - Oleggio travolgente, buona la prima di Roano - I AM CALCIO TORINO

Eccellenza girone A - Oleggio travolgente, buona la prima di Roano

Caporale, gol e prova maiuscola
Caporale, gol e prova maiuscola
NovaraEccellenza Girone A

Resta in testa l'Aygreville quando tutto ormai lasciava pensare ad un ricongiungimento in vetta alla classifica tra i valdostani di Rizzo e il Borgovercelli: arriva al 90' la rete decisiva di Brunod che basta ai rossoneri per battere la Fulgor Valdengo e tenere a distanza i vercellesi di Moretto che conquistano l'intera posta in palio a Borgaro (1-2) dove i torinesi pagano le reti nel primo tempo di Rognone (dal dischetto) e Canino.

Cade il PDHAE che lascia le penne sul campo de La Pianese (2-1) dando la spinta ai torinesi per venire fuori dai gorghi della bassa classifica e di conseguenza perdono la terza piazza a favore della Romentinese e Cerano di Civeriati che bissa la vittoria di Coppa contro il Città di Baveno (2-0 firmato Migliavacca-Colombo) proseguendo in un trend che la porta a ridosso delle prime posizione, pronta ad approfittare degli eventuali passi falsi delle avversarie. Passi falsi che non hanno lesinato La Biellese e Accademia Borgomanero: i lanieri, nonostante la solita doppietta dal dischetto del cecchino Bottone, ridanno fiato al Le Grange Trino (3-2) che sperava con questi tre punti di lasciare il fondo della classifica; speranza vana perché l'Oleggio del nuovo tecnico Roano demolisce l'Accademia Borgomanero (5-2) segnando cinque reti in un tempo, mandando in silenzio stampa gli agognini.

Punti pesanti per Stresa e Rivoli che si infilano nel gruppone delle squadre che lottano senza esclusione di colpi per evitare di scivolare all'interno della zona playout: i borromaici di Talarico strapazzano l'Alicese Orizzonti (3-0) tirando nel ballo anche i vercellesi di Yon mentre per il Rivoli i tre punti arrivano nel derby contro la Pro Eureka, superata di misura grazie alla stoccata di D'Agostino che avvicina pericolosamente i biancocerchiati di Tosoni ai bassifondi della classifica.

Si vince sul fondo della classifica, si accorcia la zona salvezza - Tutti i risultati del 10° turno e la classifica aggiornata

Carmine Calabrese