Genoa-Sassuolo 2-1, Pandev regala i tre punti al Grifone - I AM CALCIO TORINO

Genoa-Sassuolo 2-1, Pandev regala i tre punti al Grifone

Genoa Sassuolo 2 1
Genoa Sassuolo 2 1
ItaliaSerie A

Primo match del 2020 per i neroverdi di mister De Zerbi, l'avversario di turno è il Genoa del neo allenatore Davide Nicola alla disperata ricerca di punti essendo fanalino di coda del campionato. Neroverde con Berardi inizialmente in panchina, mentre i rossoblu sono orfani di Pinamonti.

Cronaca. La prima palla gol è di marca neroverde, cross morbido di Locatelli per Traorè il cui colpo di testa viene neutralizzato da Perin. Alla mezz'ora prima l'arbitro Irrati concede un rigore ai padroni di casa per atterramento di Obiang su Sanabria, dal dischetto capitan Criscito trasforma per il vantaggio rossoblu. Il vantaggio dura però poco, al 33' Obiang si fa perdonare per il rigore procurato precedentemente andando in gol su assist di Locatelli. Primo gol in neroverde per il centrocampista classe 1992. Le due squadre vanno al riposo sul risultato di 1-1.

La ripresa si apre su ritmi blandi, la prima occasione arriva al 65' con un tiro alto di Caputo. Minuto 75', Djuricic vince un rimpallo e mette in rete portando il Sassuolo in vantaggio, ma l'arbitro annulla il gol per un tocco di mano del serbo nel momento del rimpallo. Qualche dubbio rimane. A 4 minuti dal termine su un cross di Favilli si avventa Pandev che insacca in caduta alle spalle di Consigli. Genoa clamorosamente avanti dopo aver rischiato di andare sotto. Finisce 2-1 per il Genoa in una partita caratterizzata da molti episodi dubbi, i ragazzi di De Zerbi recriminano.

Alessio Degli esposti

Leggi altre notizie:SASSUOLO Serie A