Serie C/C, giudice sportivo: stop per 13 calciatori e 2 allenatori - I AM CALCIO TORINO

Serie C/C, giudice sportivo: stop per 13 calciatori e 2 allenatori

Serie C
Serie C
SalernoSerie C Girone C

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari:

SOCIETA' AMMENDA

€ 5.000,00 CATANZARO perché propri sostenitori, prima e durante la gara, facevano esplodere nel recinto di gioco tre petardi, senza conseguenze; uno sparuto gruppo valutabile di circa 60 unità di sostenitori al termine della gara intonavano un ululato di discriminazione razziale nei confrontidi un calciatore della squadra avversaria (r.proc.fed., r.c.c.).

€ 3.500,00 CATANIA perché propri sostenitori, in campo avverso, esponevano per gran parte della gara uno striscione del seguente tenore "Speziale libero"gravemente offensivo della sensibilità degli sportivi e delle forzedell'ordine (plurirecidiva, r.proc.fed., r.c.c.)

€ 1.500,00 REGGINA perché propri sostenitori, in campo avverso, durante la gara intonavano cori offensivi verso l’opposta tifoseria (r.proc.fed.).

ALLENATORI

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

MANCINI GIANFRANCO (BISCEGLIE)per comportamento non regolamentare in campo.

GRIECO VITO (SICULA LEONZIO)per comportamento gravemente scorretto verso un tesserato della squadra avversaria.

CALCIATORI

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

TIRITIELLO ANDREA (VIRTUS FRANCAVILLA)

ZANCHI ANDREA (RIETI

DE RISIO CARLO (CATANZARO)

REDOLFI ALEX (VIBONESE)

DIALLO LAYOUSSE (BISCEGLIE)

SANTORO SALVATORE (CASERTANA)

TASCONE SIMONE (CASERTANA)

CALAPAI LUCA (CATANIA)

CAPECE GIORGIO (PAGANESE)

DE FRANCESCO ALBERTO (REGGINA)

BERGAMELLI DARIO (TERNANA)

ANTEZZA STEFANO (VITERBESE CASTRENSE)

DE GIORGI FRANCESCO (VITERBESE CASTRENSE)

Daniele Luciano