Cigarini: "Ci serve un risultato positivo. Torino con tante qualità" - I AM CALCIO TORINO

Cigarini: "Ci serve un risultato positivo. Torino con tante qualità"

Luca Cigarini
Luca Cigarini
ItaliaSerie A

Impegno in trasferta per il Crotone che domenica sarà di scena all’Olimpico Grande Torino contro la formazione di Giampaolo reduce dal vittorio successo del Marassi contro il Genoa nel recupero della terza giornata.

A quarantotto ore dalla sfida con i granata è Luca Cigarini ha rispondere alle domande dei giornalisti, attraverso l’ufficio stampa della società rossoblù.

Queste le sue dichiarazioni:

Come vi state preparando alla sfida di Torino?

"Come facciamo dall’inizio dell’anno: abbiamo voglia di cambiare questo trend negativo, stiamo lavorando molto bene in attesa che arrivi domenica".

Con quale atteggiamento potreste avere ragione del Torino? "Finora non abbiamo mai offerto prestazioni scarse dal punto di vista del gioco, dell’attenzione e della competitività. E' normale che abbiamo pagato degli errori che in Serie A si pagano: Dobbiamo limare tanti piccoli dettagli che ci porteranno, speriamo, alla salvezza".

L’aver sfidato le prime della classe sta minando il percorso rossoblù? "Sotto il piano dei risultati sicuramente, ma allo stesso tempo ci dà consapevolezza che possiamo dar filo da torcere a tutte le squadre. Se riusciamo a mettere in difficoltà le grandi, un motivo ci sarà. Questo ci dà la convinzione che ci siamo e che siamo vivi".

Il Torino è reduce dalla vittoria contro il Genoa, che gara ti aspetti? "Il Torino sta disputando un campionato strano, analizzando le gare disputate si può notare che se fossero finite tutte all'80' sarebbero tra le prime 5-6. Hanno qualità, Giampaolo è molto preparato, ha idee di gioco ben precise. Sono insieme da poco anche loro, serve tempo, ma hanno qualità individuali di livello. Non sarà facile, il Torino non merita la classifica che ha e che non rispecchia i valori dei granata. Dobbiamo andare in campo e fare del nostro meglio".

Di cosa ha bisogno il Crotone per dare una svolta alla stagione? "Ha bisogno di un risultato positivo. Se riusciamo a trovarlo, dopo sarà tutto più semplice, potremo guardare al futuro con più spensieratezza e consapevolezza.

Con le tue prestazioni hai dimostrato di poter fare molto per la causa del Crotone.

C'è ancora tanto da lavorare, non sono ancora al top della forma, dobbiamo ancora conoscerci a modo, però quel che più mi fa star bene è che la squadra è viva, ha voglia di fare, ha voglia di seguire determinate idee, appena arriverà un risultato positivo, sono certo che ci sbloccheremo e riusciremo a fare ancora meglio".

Celestino Ieronimo

Leggi altre notizie:CROTONE TORINO Serie A