La Biellese-RG Ticino, testa a testa per la Serie D - I AM CALCIO TORINO

La Biellese-RG Ticino, testa a testa per la Serie D

Bonura, protagonista in casa biellese
Bonura, protagonista in casa biellese
NovaraEccellenza Girone A

Allungano in classifica l'RG Ticino di Costanzo Celestini, che in settimana avrà la possibilità di produrre un ulteriore scatto disputando il recupero con la Dufour Varallo, e La Biellese di Alberto Rizzo che prenotano un duello rusticano con in palio la Serie D e alla finestra, come terzo incomodo, il Borgovercelli di Gregory Moretto che tiene la scia delle due fuggitive. 

Non conosce ostacoli la cavalcata dei bianconeri lanieri che strapazzano con un pesante 5-0 l'Oleggio, dato in ripresa nelle ultime settimane: la doppietta di Bonura nella prima frazione ha messo al sicuro il risultato per i padroni di casa che nella ripresa hanno dilagato con la rete di Menabò e la doppietta conclusiva di Artiglia che hanno garantito sulle perfette condizioni del tridente biellese. Hanno faticato invece i novaresi che si sono imposti di misura (0-1) sul campo del fanalino di coda Atletico Torino grazie al solito sigillo di Scienza e nonostante l'ennesimo errore dagli undici metri dei ticinesi, questa volta con Gibellini che aveva griffato il successo di Borgaro (0-2) nel recupero infrasettimanale.

Il Borgovercelli firma il colpaccio estromettendo forse definitivamente dalla corsa alla vetta la Pro Eureka, superata a domicilio per 1-2: ad aprire il rigore di Pinelli, presto seguito dal raddoppio di Secci per i vercellesi; a nulla è valsa la puntuale rete di Niada nella ripresa per i torinesi che falliscono così il sorpasso sull'Aygreville, rimasto al palo per il turno di riposo ed unica tra le prime quattro a non doversi più fermare.

Risale la corrente il Le Grange Trino che si impone sul Lucento grazie alla doppietta di Luca Cabrini che rende vano il momentaneo pareggio di Sbriccioli in una gara giocata per lungo tempo dalle due squadre in dieci contro dieci per le espulsioni prima del portiere di casa Mastrorillo e poi del torinese Fiolo in avvio di ripresa. Torna a sorridere il Borgaro a cui basta la rete di Tindo per superare a Roccapietra la Dufour Varallo, ancora alla ricerca del primo successo di questo breve torneo ed impegnata mercoledì a Romentino prima del riposo del prossimo weekend.

La corsa entra nel vivo, quante squadre restano in corsa per la D - Tutti i risultati del 7° turno e la classifica aggiornata

Carmine Calabrese