Video - L'incontro tra Cigna e il presidente regionale LND Mossino

Intorno a metà mattinata l'attaccante dell'Atletico Villaretto Gianluca Cigna ha ricevuto la visita di Christian Mossino, presidente della Lega Nazionale Dilettanti Piemonte e Valle d'Aosta. Prima di far tappa all'ospedale Giovanni Bosco di Torino Mossino Mossino ha indetto un comunicato stampa ufficiale rilasciato sul proprio sito www.lnd. «Condanniamo ogni tipo di violenza, in campo e fuori dal campo, siano esse fisiche o verbali così come ogni forma di razzismo. Il calcio dilettantistico del Piemonte Valle d'Aosta è rappresentato da migliaia di dirigenti e atleti che settimanalmente mettono in campo passione. [..] Sarà invece compito delle autorità di pubblica sicurezza stabilire quanto è successo lontano dal campo di gioco.[..]».

Mossino poi ha mostrato solidarietà a Cigna non solo augurandogli un grosso in bocca al lupo, ma anche promettendo non solo a lui, ma a tutto al movimento che episodi del genere non capiteranno più: «Mi dispiace veramente Gianluca, è una cosa che avrei voluto non avvenisse. Sono venuto per manifestare solidarietà in merito a quanto ti è successo, condanniamo ogni forma di violenza...».

Marco Piccinni

Cigna e il presidente Mossino
Cigna e il presidente Mossino